giovedì 20 novembre 2014

La mia debolezza rinchiusa in un barattolino

Confettura di diospero , noci brasiliane, cannella e anice stellato


Orange is the new Black è un contest molto ispirato , lo trovo molto elegante e con questa ricetta dolce partecipo con molto piacere.
Brave Monica - One in a Million e Nocole -Col Kitchen & Photos  e Grazie!!!

L'Autunno è simbolo di abbondanza , il periodo più ricco tra tutti per la cucina ma sopratutto il periodo delle conserve delle torte calde della zucca e delle zuppe fumanti che riscaldano il cuore, delle castagne arrosto e della sua majesta il vino e l 'olio nuovo .
Tanto tanto altro e sopratutto la voglia di stringersi intorno ad un tavolo apparecchiato con amore e magari accanto al camino ...Veri momenti magici ed io qui vi rivelerò uno di loro....

Adoro i diosperi in tutte le sue forme e ricette e dal primo che trovo nella stagione all 'ultimo non mancano mai dalla mia dispensa , e cosi non poteva mancare la mia confettura con questo meraviglioso dono della terra .

E ci procuriamo ( per un barattolino di 200 g) e voi giustamente potete moltiplicare per quanti ne vorrete fare o misura usare ;-)

2 diosperi grandi
6 noci brasiliane
1 cucchiaino  di cannella
1 stella di anice piccolina
1 cucchiaio di sciroppo di mele bio
1/2 limone suco
1 tazza di acqua

E ora confetturiamo :-)

Scegliamo 2 diosperi molto maturi , li tagliamo in due e con un cucchiaio separiamo la polpa dalla pelle e dai noccioli .
In una casseruola mettiamo sul fuoco a fiamma bassa la polpa di diospero con il succo di limone , le noci brasiliane tagliate a coltello a piccoli pezzettini , la cannella , l'anice stellato , lo sciroppo di mele, il succo di limone , una tazzina di acqua e facciamo andare tutto fino all ' assorbimento totale del liquido .

Mentre tutto bolle il profumo che riempie la cucina dona alla serata la nota fiabesca che riscalda il cuore e fa svanire lo stress della giornata .

Ed eccoci qui a fine preparazione ad invasare e sterilizzare i piccoli barattolini con la confettura magica .
Come sterilizzare i barattolini 
I barattolini vengono lavati, poi messi in una pentola insieme ad un canovaccio che li tiene fermi a bollire per mezzora .Verso la fine , cca 8 minuti prima aggiungete anche i tappi .


Trascorso questo tempo fatte raffreddare un po e poi con una pinza da cucina tirateli fuori e fatteli asciugare a bocca in giù nel forno a 50 ° . Una volta asciugati andiamo a riempirli con il composto ancora caldo fino ad un centimetro sotto la chiusura, capovolgiamo e rimettiamo i barattolini a bollire sul fuoco per altri 10 minuti .
Spegniamo la fiamma e lasciamo raffreddare . Appena riuscite togliete dall 'acqua e mettete i vostri tesori a riposare al freso nella vostra dispensa dell ' autunno.



Buonissima e non è rimasto già più niente.... ;-)...per cui ...comprati altri tre chili e messi a maturare per rifarla.
Enjoy the Autumn



Con questa ricetta partecipo al Contest : Orange is the new Black
Posta un commento